4a prova Campionato Mondiale Enduro – 12/13 Maggio 2012 – Torres Vedras (Portogallo)

Prosegue il mio percorso nella doppia trasferta in terra Iberica, e per questo appuntamento ci siamo trasferiti dalle foreste dei Paesi Baschi alle aride colline del centro -sud del Portogallo, a circa 40 Km da Lisbona. Tre giri per entrambe le giornate di gara, un percorso non troppo difficile ma da non lasciare fiato, molto lento e guidato. Le prove speciali erano come al solito tre. L'Enduro Test ed il Cross Test erano praticamente attaccati, tracciati nella stessa vallata, su di un terreno duro e secco, molto veloci, l'unica cosa per la quale si differenziavano era che nell'Enduro Test c'erano dei tratti in un bosco vergine, ma senza grosse insidie. L'Xtreme test era molto bello e spettacolare, tracciato in una cava di pietra, alternava passaggi tecnici a tratti veloci e da guidare. Nel dettagio il mio racconto:

1° Giorno: Prologo del venerdì sera corso in notturna ma senza intoppi, tracciato in un piccolo parcheggio a ridosso del paddock. Si parte con la gara del Sabato. Il sole ed il clima estivo hanno caratterizzato la giornata, e la mia gara è stata per l'intera giornata a ridosso della quinta posizione, con il quarto non molto lontano. Ho cercato in tutte le maniere di forzare il ritmo ma i miei avversari non si sono tirati indietro, e a fine giornata ho comunque concluso con un buon sesto posto.

2° Giorno: Giornata grossomodo simile alla prima, battagliando sul filo dei secondi, ho concluso sempre in sesta posizione.

Trasferta positiva direi, l'obiettivo era quello di rientrare almeno una giornata nei primi cinque, non ce l'ho fatta ma ci sono andato molto vicino, considerando gli avversari ed il livello generale, posso essere più che soddisfatto. Ora freme l'attesa per la prima prova di Campionato Europeo, che si correrà ad Arsiè (BL), il 26 e 27 Maggio, e dopo questo banco di prova al mondiale posso essere molto fiducioso per l'obiettivo di confermare il titolo continentale.

A presto

Maurizio Micheluz

© ominide.com

© MAURIZIO MICHELUZ - official site - info@mauriziomicheluz.com