2a prova Campionato Italiano Enduro Assoluti – 2 Giugno 2012 - Lumezzane (BS)

Giornata unica per questa seconda prova di Campionato Italiano Assoluti, nella famigerata Lumezzane, dove anche quest' anno si è abbinata la "Xtreme Lumezzane", classica gara in notturna con gran finale sul "Dente del Diavolo". Una gara come di consueto molto impegnativa quella di Lumezzane, quattro giri con tre prove speciali, due cross test molto belli e tecnici, e l'Enduro test tracciato al famoso "Passo del Cavallo", una vallata con ripidi saliscendi di ghiaia e canaloni scavati dall'acqua, teatro di numerose gare.

Ma veniamo alla mia giornata:

1° Giorno: Sin dalla prima speciale ho capito che il mio avversario sarebbe stato il capoclassifica Andrea Belotti. Per tutto l'arco della giornata abbiamo corso sul filo dei secondi, lui guadagnava nell'Enduro test, io mi rifacevo nelle altre due prove speciali. Alla penultima prova io ero indietro di 5". Nel Cross test entro deciso e determinato. Guadagno 7" e mi porto in vantaggio. L'ultima prova speciale è l'Enduro test. Anche qui parto mettendocela tutta ma il mio tempo è più alto del suo di 3"! perdo la gara per poco più di 1". Secondo di classe ed ottavo assoluto.

Tutto sommato sapevo benissimo che Belotti qui a Lumezzane sarebbe andato forte. Ha sempre fatto belle gare qui, è da queste zone, e si allena spesso proprio nelle zone delle prove speciali. Ma perdere per un misero secondo è dura da digerire. Io dalla mia prte ho condotto una gara all'attacco, solo un paio di cadute innocue hanno compromesso il risultato, ma ci stanno, succede. Pazienza, alle prossime gare saremo in terreno neutrale e non gli darò scampo.

Ma ora vi racconto anche della "Xtreme Lumezzane". I primi 50 piloti dell'Assoluta di giornata, si sfidano in tre giri cronometrati in notturna sulla speciale leggermente modificata dell Enduro test, con gran finale sul "Dente del Diavolo" trasmesso in diretta su "Sportitalia" (da non credere per gli appasionati di Enduro). La mia prestazione è andata abbastanza bene direi, sono passato indenne sul "Denter del Diavolo" e ho terminato in sesta posizione. Non male.

Ora il Campionato Italiano riprenderà tra due settimane, a Febbio (RE), per una gara di due giorni.

A presto.

Maurizio Micheluz

© ominide.com

© MAURIZIO MICHELUZ - official site - info@mauriziomicheluz.com