Campionato Europeo Enduro

Uhlirske Janovice (Rep Ceca)– 24/25 Agosto 2013

Dopo una breve pausa estiva si riparte a pieno regime con l'Enduro internazionale per il terzo round del Campionato Europeo Enduro, a Uhlirske Janovice, in Repubblica Ceca, cittadina a circa 60 km ad Est di Praga. Tre prove speciali al giro; un Enduro Test ricavato a ridosso della città di Kacov, tra alcuni prati e tratti nel bosco, ed altri due Cross test come da tradizione da queste parti su prati in collina con tratti veloci, contro pendenze e zone fangose, il tutto per tre giri e condito da un trasferimento molto impegnativo tutto in fuoristrada, con zone spettacolari ricche di appassionato pubblico. Terreno asciutto con tempo soleggiato al Sabato, Domenica nuvoloso con pioggia nella seconda metà di gara. Di seguito come sono andate le mie giornate di gara.

Giorno 1: Sono partito molto bene, e già dalla prima prova speciale ho preso il comando della classifica Assoluta. Ho avuto un primo giro un po' travagliato a causa di un problema meccanico,la rottura dell'ingranaggio della messa in moto e quindi il motore poteva esser acceso solo a spinta. Fortunatamente ha pregiudicato di poco la mia prestazione, e facendo attenzione affinchè la moto non si spegnesse in prova speciale, ho forzato il ritmo nei trasferimenti e arrivando con un buon margine ad un controllo orario con assistenza ho sistemato la moto, terminando la gara senza problemi. Vittoria di classe, ma anche vittoria assoluta.

Giorno 2: Fiducioso di poter fare ancora una buona giornata ho iniziato ancora bene la giornata, mi sono quasi sempre mantenuto in prima posizione assoluta, ed anche se tallonato da vicino da molti avversari non mi sono fatto mettere pressione e senza errori ho concluso la giornata. Vittoria di giornata quindi ed ancora primo anche nell'assoluta.

Gara quasi perfetta quindi, ed anche la fortuna mi ha assistito. Il problema meccanico che ho avuto è stato alquanto insolito ma poteva avere gravi conseguenze. Molto bene per quanto riguarda il punteggio in Campionato, grazie a questi risultati ho guadagnato un buon margine, che ora è di 20 punti nella classifica della classe E1 e di 23 in quella Assoluta. Sono fiducioso quindi, manca solo la finale in Portogallo, con tre giornate di gara, il 18,19 e 20 Ottobre. Ora altri due week-end non stop con questa Domenica a Cassano Magnago (VA) c'è il Campionato Italiano Assoluti, mentre il 6 e 7 Settembre l'ultimo GP della stagione, in Francia.

A presto.

Maurizio Micheluz

© ominide.com

© MAURIZIO MICHELUZ - official site - info@mauriziomicheluz.com