CAMPIONATO DEL MONDO ENDURO - GP Spain - 5/6 Aprile 2014

Come vecchia tradizione il mondiale enduro inizia dalla Spagna, quest'anno da Solsona, cittadina catalana ai pedi dei pirenei. Bellissima location per gli amanti dell'enduro, pubblico sempre numeroso e meteo soleggiato per l'intero week-end. Ottima anche l'organizzazione. Si è iniziato Venerdi' sera con il super test, allestito adirittura in un campo da calcio delle scuole in centro al paese, la gara del Sabato e Domenica invece si è svolta con le consuete tre prove speciali, l'xtreme test inuna cava di pietre con passaggi tecnici e spettacolari, il cross test in un prato ricco di sassi, ed un enduro test di oltre 11minuti, abbastanza lento e guidato,con ripidi saliscendi. Anche il giro presentava dei passaggi molto spettacolari, indicati dagli organizzatori per far in modo che il pubblico potesse gustare le capacita' tralistiche dei concorrenti. Giusto prima dell'enduro test c'era anche un controllo orario 'tirato' da 32minuti, dove con un bel passo si arrivava con circa 2minuti d'anticipo. Una bella gara insomma,da mondiale. Ma ecco come è andata la mia gara:

DAY 1: Prologo del Venerdì sera andato bene, sesto. Da quest'anno il tempo del prologo non viene più aggiunto alle speciali del Sabato, ma in base al piazzamento viene dato un bonus in secondi, e grazie al sesto posto ho ricevuto un bonus di 3". Non male come inizio. Peccato che al sabato, dopo un primoi giro buono, per un problema all'assistenza esterna al paddock non mi sia stato fatto rifornimento e non sono riuscito ad arrivare all'assistenza successiva. Ritirato.Cose che capitano, fortunatamente molto raramente.

DAY 2: Giornata corsa bene, pochi errori, tempi buoni e distacchi dai migliori contenuti. Un più che dignitoso ottavo posto finale non è affatto male visto il livello del mondiale ed il gap dai primi mi fa ben sperare per i prossimi GP.

La settimana prossima si corre il GP del Portogallo. A presto.

Maurizio Micheluz

© ominide.com

© MAURIZIO MICHELUZ - official site - info@mauriziomicheluz.com