Questo week end sono stato a Ogre (Lettonia) per la terza tappa di Campionato Europeo Enduro 2016.
2 giornate di gare dove le prove speciali erano 3,un Cross test di sabbia tipo spiaggia,peccato che però era molto tortuoso e lento,la seconda prova da affrontare era un Enduro test sempre su sabbia, mentre la terza prova speciale era un Enduro test in una cava di pietra, ma con tratti fangoso. 
Il primo giorno sono partito un po' cauto perché volevo prendere confidenza con il terreno, malgrado i lunghi allenamenti invernali sulla sabbia, dopo la gara di Lignano di febbraio non è stato possibile allenarsi sulla sabbia. Comunque il lavoro fatto ha pagato,e mi ha permesso di limitare il Gap con i piloti specialisti di quei terreni. Infatti nel primo giorno solo 1 secondo mi ha separato della vittoria, andata al pilota estone Rannar Uusna.
Peccato perché è stata una gara in rimonta, e nell'ultima speciale dovevo recuperare circa 6', ed un banale spegnimento della moto in una curva stretta avrebbe potuto cambiare la classifica, peccato....
Nel secondo giorno sono partito con l'intenzione di riprendermi la vittoria sfumata nel primo giorno. Ho iniziato però col piede sbagliato,sono caduto la seconda prova e ho accumulato un ritardo di circa 15''. Nel secondo giro sotto  un violento acquazzone ho mantenuto il distacco,ma al terzo giro ho attaccato. Nella penultima speciale ho recuperato 9'' e all'ultima speciale si ripeteva il copione del giorno prima. Non ho sbagliato e sono riuscito a recuperare altri 8'', quello necessario per passare in testa e vincere la gara.
E stato un week end difficile per me, nella settimana precedente la gara aspettavo la moto nuova che purtroppo non è stata pronta per la trasferta quindi all'ultimo momento abbiamo dovuto allestire la mia moto vecchia, con la quale però non avevo più avuto contatto da 3 mesi!
Oltre a tutto anche la difficoltà della gara, un inferno di sabbia e radici, che non mi ha certo aiutato con la mia grossa 500.
Comunque ho portato a casa una vittoria e punti preciosi per il campionato, che si concluderà l'ultimo week end di Ottobre in Olanda.
A presto! Un saluto
Maurizio
 

© ominide.com

© MAURIZIO MICHELUZ - official site - info@mauriziomicheluz.com